Community manager? Questione di doti

Chi è il community manager? La questione non è ancora del tutto chiara. Sicuramente si tratta di una figura emergente, ma dalle mille sfaccettature: gestire una community online significa gestire un gruppo e tutto dipende dal gruppo stesso.

Le community si sviluppano attorno a molti obiettivi, non tutti relativi al markenting ed è a partire da questi obiettivi che si snodano le azioni specifiche di un community manager. Più che parlare di azioni, quindi è meglio parlare di doti generali.

Secondo Giulio Xhaet ci sono 4 attitudini principali:

  1. All Line Attitude: capacità di integrare le azioni online con quelle offline. Il CM crea e gestisce eventi anche sul territorio per cementare le relazioni.Ciò che è fondamentale è che vengano rispettate le caratteristiche e i valori fondamentali della community.
  2. Transolving Attitude: sostegno alle attività di co creazione di significati condivisi e nuovi artefatti, nonchè all’evoluzione dei valori. Ad esempio organizzando contest o attività congiunte.
  3.  

    Real time Attitude: capacità di cogliere il momento, di lavorare sul momento grazie anche ad un monitoraggio costante (non continuo) anche del buzz esterno. Si tratta di una dote fondamentale soprattutto quando ci sono momenti di critiche o crisi. .

  4.  

    InnovHunting Attitude: promozione di innovazioni e soluzioni all’avanguardia. In questo può essere utile fare gruppo con gli altri CM.

La vera dote del community manager però è di tipo psicologico e si tratta dell’empatia! L’empatia è la capacità di comprendere gli altri, il loro mondo interiore fatto di emozioni e pensieri. Anche per quanto riguarda i gruppi è fondamentale comprendere quali siano gli obiettivi e i desideri del gruppo stesso. Il vero obiettivo di un CM è quello di offrire ai propri membri ciò che davvero desiderano e che sia in linea con gli obiettivi della community stessa.Trasformare il gruppo in un luogo dove un desiderio si realizza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *