combatti ansia e stress

La gestione dello stress con il time management

Lo stress è una delle sfide del nostro tempo! Gli impegni che si susseguono freneticamente e le incombenze che (a volte) ci imponiamo, ci portano a non riconoscere i segnali del corpo che ci chiedono di rallentare.

stress e time management

Una buona gestione dello stress passa attraverso la prevenzione e una gestione del tempo ragionata e che preveda spazi per se stessi e per evitare la sovrapposizione degli impegni è sicuramente un passaggio importante, anche se non l’unico.

Attraverso questa breve guida cerchiamo di comprendere quali siano le difficoltà da superare per una organizzare gli impegni quotidiani! Pillole di Time Management

 

combatti ansia e stress

Ti senti ansioso?

Ti senti ansioso? Per prima cosa cerchiamo di capire cosa ti stia capitando, cioè quali sono i sintomi. L’ansia si manifesta sottoforma di un circolo vizioso che si autoalimenta e diventa problematico quando non si interrompe, non riusciamo ad interromperlo o impedisce di svolgere le normale occupazioni quotidiane.

AT_YOUR_OWN_RISK.svg

Tutto il corpo è coinvolto nella reazione ansiosa:

  • risposta fisiologica: reazioni corporee che seguitano all’attivazione del sistema simpatico come sudorazione, palpitazioni, aumento dell’attività gastrica, vertigini, ecc.
  • pensieri ansiosi: pensieri estremi sulla pericolosità della situazione e sull’incapacità di gestirla
  • reazioni comportamentali: procrastinazione, inibizione generale, nervosismo
  • motivazioni: scarsa motivazione ad agire che può trasformarsi in uno stato d’attesa e in una scarso stimolo all’azione.

Come ti senti realmente? Ecco un piccolo esercizio: ascolta il tuo corpo quando ti senti pervadere dall’ansia e segna su questa scheda i sintomi (segna anche reazioni che non siano segnalate) questo ti aiuterà a comprendere cosa ti stia accadendo e a capire quanto ti senti in grado di tenere queste reazioni sotto controllo.

BUON ASCOLTO!