Mondo digitale

Un professore è un professore!

 

La mia serata oggi è iniziata con la visione di questo intervento a distanza del noto medico Burioni che personalmente ammiro molto.

Non è un divulgatore, come dice spesso nel video, ma è uno scienziato e un professore, ma soprattutto qualcuno che rivendica il diritto di parlare con chi ha le basi per comprendere determinati fenomeni. In effetti in questa era di chiacchiericcio narcisistico mi sembra che ci siamo dimenticati di qualcosa di banale: è l’esperto che parla, altrimenti giochiamo solo a chi la spara più grossa.

Non è una novità che la gente si formi un’opinione in base a poche informazioni, ma la portata delle chiacchiere ha ad oggi, un peso non indifferente. Ma come ridare dignità all’esperienza e alla competenza di cui ci appropriamo dopo qualche minuto allo schermo?

L’amore per la conoscenza e il rispetto per la fatica di chi la coltiva dovrebbe unirsi ad una profonda conoscenza di sè:

  • quanto conosco?
  • di cosa posso dirmi esperto e di cosa no?
  • quanto mi urta quando qualcuno si impadronisce impropriamente della mia professionalità ed esperienza? Perchè lo faccio agli altri?
  • Se non so, perchè mai devo mostrarmi esperto?

Affidarsi ad un professionista non dovrebbe essere fonte di vergogna, ma di buon senso!

Ma la questione non si limita a ciò, perchè il buzz non si ferma e il semplice aumento di visibilità fa acquistare più forza a false argomentazioni agli occhi di chi si fida solo di google.

Credo quidni sia giunto il momento di usare strategicamente le logiche dell’algoritmo per impedire la diffusione di certi contenuti. In che modo?

  1. non condividete falsa informazione, neanche per prenderla in giro,
  2. non commentate falsa informazione
  3. non soffermatevi su video discutibili

Facebook non lo sa perchè interagite con un certo materiale/video/testo; ma l’interazione è considerata sempre un segnale di interesse e l’interesse viene premiato!

Restiamo un pò in silenzio e usiamo il nostro interesse per ciò che è: una moneta di scambio!